Spalla indietro

L’artrosi della spalla è una malattia degenerativa caratterizzata da una lenta evoluzione, e consiste nel consumo della cartilagine della spalla e nello sfregamento delle ossa che compongono l’articolazione scapolo-omerale. Oltre i 65 anni di età, o in persone con una certa predisposizione, la cartilagine della spalla può infatti andare incontro ad usura, provocando dolore, rigidità e limitazione delle normali attività quotidiane. L’artrosi di spalla può essere anche legata a patologie reumatologiche, ad esempio l’artrite reumatoide, oppure può svilupparsi a seguito di una frattura di spalla. I trattamenti possono essere di tipo analgesico, anti-infiammatorio, la fisioterapia può certamente essere di aiuto.

Approfondimenti

La patologia della spalla

I trattamenti

Le lesioni della cuffia dei rotatori della spalla